Proiettori Optoma Ultra Bright

Optoma rinnova e completa il proprio catalogo con la Ultra Bright Series, una famiglia che comprende tre videoproiettori professionali con luminosità da 17.000, 19.000 e 22.000 lumen.
La presentazione dei nuovi ZU1700, ZU1900 e ZU2200 non è un semplice annuncio di prodotto. Con questi tre nuovi proiettori l’azienda pone le basi per un nuovo processo di espansione e consolidamento nel mercato della videoproiezione. Ora il portfolio di Optoma si completa con prodotti in grado di essere utilizzati con successo negli ambiti professionali più impegnativi.
Ora Optoma sarà sempre più strategica e competitiva per i mercati delle installazioni fisse, per le grandi platee ed eventi e più in generale per tutti quegli ambiti in cui prestazioni, affidabilità e luminosità fanno la differenza.

 
I tre nuovi videoproiettori di Optoma raggiungono il mercato con specifiche di riferimento e con prestazioni che allargano significativamente il ventaglio delle opzioni di acquisto senza compromessi. La prima evidenza è data dallo chassis in metallo e dalla sua conformazione. Se esternamente la percezione è quella di un monoblocco il progetto ha portato alla realizzazione di una struttura modulare in cui ogni pannello laterale può essere rimosso agendo sulle viti a innesto rapido. In questo modo l’operatore può accedere rapidamente a qualsiasi area interna del videoproiettore senza necessariamente rimuoverlo dall’installazione. Non mancano naturalmente gli occhielli per l’ancoraggio in installazioni sospese.
 
I tre videoproiettori utilizzano una sorgente luce DuraCore Laser(*) mentre le ottiche sono intercambiabili ed è possibile scegliere tra ben otto lenti con focali che spaziano da uno short throw a 0.65~0.75:1 fino ad un rapporto super lungo che si attesta a 7.2~10.8:1. Nessun problema anche sul fronte delle temperature operative con ZU1700, ZU1900 e ZU2200 che garantiscono una continuità di funzionamento fino anche a 50° e 30.000 ore di operatività ininterrotta in modalità Eco.
 
Questo quadro si completa con l’esclusivo ingresso video ridondante: un esclusivo sistema di rilevamento dell'ingresso del segnale video in grado di fornire la commutazione istantanea della sorgente nel momento in cui viene rilevato un guasto del segnale. Questa funzione garantisce la continuità della proiezione in luoghi critici come sale controllo, mapping e proiezioni scenografiche allontanandolo spettro di situazioni difficili da gestire.
 
Altri punti di forza che caratterizzano questa famiglia di videoproiettori professionali li troviamo nella presenza di quella che Optoma ha battezzato Tecnologia TrueRed: in sintesi un sistema capace di restituire un rosso migliorato per fornire tonalità più naturali e colori sempre vividi. In questo contesto è stata posta grande attenzione alla frequenza di aggiornamento estremamente elevata e in grado di fornire una fluidità ottimale anche alle più rapide immagini in movimento.
 
Resta sempre ai massimi livelli l’affidabilità grazie alla struttura dei dissipatori termici a V che garantiscono un incremento del 10% dell’efficacia di raffreddamento a fronte di una consistente riduzione del livello di rumore che si attesta tra i 36 e i 38dB. Lo stesso firmware è predisposto per una modalità di aggiornamento “facile” che può essere realizzata attraverso il semplice collegamento in rete del videoproiettore.
ZU1700, ZU1900 e ZU2200 sono inoltre predisposti per l’integrazione di una telecamera, disponibile da marzo 2022, che aggiungerà una serie di funzionalità di grande interesse. I videoproiettori potranno infatti operare in maniera nativa nella gestione del blending e nella regolazione del color matching. Optoma ha inoltre annunciato la prossima disponibilità di Visual Suite: una applicazione che, interagendo con la telecamera integrata, permetterà di calibrare fuoco, colorimetria e blending.
 
(*) A differenza di ZU1700 e ZU1900 che utilizzano un DuraCore Laser singolo ZU2200 ne monta uno doppio (rosso + blu)
Contattaci